IL LINGUAGGIO ASSEMBLY

IL LINGUAGGIO ASSEMBLY

Affinché la CPU possa compiere il proprio lavoro, cioè elaborare, è necessario che in memoria sia presente un programma che indichi al processore che cosa deve fare. Tuttavia il processore deve ricevere le istruzioni formattate in modo opportuno, secondo un preciso codice. Un programma deve contenere, per ciascun comando impartito al sistema, una precisa combinazione di cifre binarie.   Il linguaggio assembly si colloca a metà strada tra i linguaggi evoluti e il linguaggio macchina.

Schermata 2015-02-21 alle 12.40.40

L’assembly possiede una corrispondenza uno a uno con il linguaggio macchina. Infatti per ogni codice operativo delle istruzioni di una CPU esiste una corrispondente istruzione in assembly. La seguente tabella mostra come viene tradotta ogni istruzione dal linguaggio assembly in linguaggio macchina:

Assembly Macchina
 XOR AX,AX  33 C0
 ADD AL,01  41

Ciascuna istruzione assembly può essere tradotta in un’istruzione di macchina.
Schermata 2015-02-21 alle 13.00.51
Il set di istruzioni del linguaggio assembly è una rappresentazione mnemonica dell’ISA del processore, chiamato appunto linguaggio macchina, in cui viene associato a ciascun comando in linguaggio macchina un breve codice, formato generalmente da tre lettere, chiamato codice mnemonico che ne rappresenta il significato.
 
 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti

Working Hours

  • Monday9am - 6pm
  • Tuesday9am - 6pm
  • Wednesday9am - 6pm
  • Thursday9am - 6pm
  • Friday9am - 6pm
  • SaturdayClosed
  • SundayClosed
Latest Posts

Teachers

Facebook
Twitter
LinkedIn
Contatti

Commenti recenti

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: